Treeclimbing e Arboricoltura

Il termine “Treeclimbing” letteralmente significa arrampicata su albero. In realtà gli operatori si muovono all’interno dell’albero sospesi alle funi ancorate su precisi punti della pianta e costantemente connesse all’imbrago con specifici dispositivi di protezione individuale.
Sviluppato  negli ’70 e ’80 inizialmente all’estero; si è diffuso anche in Italia specialmente nell’ultimo ventennio ed è stato riconosciuto come attività lavorativa dalle normative vigenti in materia di sicurezza e salute.
I professionisti del settore ritengono che questo metodo di lavoro  è adatto al sistema albero: evita il compattamento delle radici e permette un intervento su tutta la chioma in particolarmodo nella parte interna.
ANAF promuove un approccio all’albero qualora sussistano ampie condizioni di sicurezza, con l’impiego delle funi e una specifica preparazione degli operatori in materia di arboricoltura.
L’arboricoltura è quella disciplina tecnico-scientifica che si occupa degli alberi. Si può definire come l’insieme degli interventi diretti a evitare sviluppi errati e finalizzati alla gestione, al miglioramento e al recupero della vitalità e della sicurezza di ogni esemplare.

Facebook Twitter Google+ Pinterest

A.N.A.F. – Associazione Nazionale Arboricoltori su Fune
Via Croce Rossa nr 56 - 35129 Padova
P.IVA CF 92277410285

info@assotreeclimber.it

Cell. + 39 393 90 80872

in collaborazione con